Winzer

vorheriges Weingut Zurück zur Liste nächstes Weingut



Nove Lune
Italien - Lombardei
www.nove-lune.com






Weingutbeschreibung:

Nove Lune è il punto di arrivo e di partenza del mio percorso che attraverso la viticoltura biologica mi ha portato a spostarmi verso qualcosa di ancora più ecologico come i vitigni resistenti che per questo vengono chiamati super-bio ” A.S.

 

L’azienda Nove Lune è situata a Cenate Sopra (BG) in Via Valpredina n. 5 – ITALY.

Tutti i vigneti aziendali sono costituiti da viti resistenti alle malattie. Questo permette di non eseguire trattamenti anticrittogamici (o nelle peggiori annate dal punto di vista meteorologico di eseguirne uno o due al massimo).

Non vengono utilizzati totalmente concimi chimici, diserbanti e prodotti chimici di sintesi.

La coltivazione biologica, permette di migliorare la fertilità del suolo e di approfondire lo strato esplorativo delle radici, conferendo ulteriore qualità alle uve necessaria per la produzione di vini di pregio.

I due vigneti di Cenate Sotto e Cenate Sopra (dove sorge la cantina di vinificazione) sorgono entrambi in posizione collinare ai piedi del Monte Misma che con le sue brezze fresche notturne

crea condizioni ottimali per la realizzazione di vini con spiccati aromi e intensi profumi.

Per ottenere una migliore qualità delle uve tutte le pratiche colturali vengono effettuate manualmente e le rese vengono tenute volontariamente bassissime. Il suolo è gestito con inerbimento permanente così come anche il sottofila in modo da favorire la biodiversità.

La biodiversità è un patrimonio inestimabile che voglio conservare ed incrementare perché è un alleato formidabile. La mia filosofia è pertanto quella di lasciare fare alla natura permettendo che le specie si controllino a vicenda e nessuna prevalga sull’altra. Cerco di facilitare questo compito introducendo più specie vegetali possibili che a loro volta ospitano maggiori specie animali. L’utilizzo di varietà resistenti di vite mi permette in tale contesto di non intervenire per nulla con prodotti chimici, siano essi funghicidi, insetticidi, diserbanti o concimi. La biodiversità crea una bassa pressione patogena e le diverse varietà si difendono da sole senza alcun intervento umano se non quello della potatura, indirizzato ad una migliore predisposizione delle piante per la difesa dai patogeni stessi.

 

Ho progettato io personalmente la cantina per essere sicuro di avere un luogo che combinasse il massimo della tecnologia disponibile per produrre ottimi vini con la compatibilità ambientale.

Ogni spazio è stato studiato per permettere una migliore gestione dei processi produttivi, in modo da ridurre al minimo i tempi di lavorazione. Il vigneto adiacente alla cantina e la moderna struttura permettono così di raccogliere l’uva e di avere il mosto nelle vasche di fermentazione in pochissimi minuti. Questo è fondamentale per evitare ossidazioni e fermentazioni spontanee che danneggerebbero la qualità del prodotto.

 

Volevo dei vini che esprimessero realmente il vitigno e il territorio, fatti in maniera più naturale possibile, senza l’interferenza della chimica” A.S.

 

Vini naturali, vivi ed originali che conservano tutte le peculiarità delle uve e del territorio di origine. Lavoro nel modo più tradizionale, salvaguardando sì quanto ci è trasmesso di valido dalla nostra storia, ma rinnovando con quanto ci viene dato di positivo dalla moderna conoscenza.

 



Unsere Weine
310 - 2018
HeH - 2018
RUKH - 2018
THEIA - 2018


PIWI International e.V.
Newsletter

Subscribe to our mailing list

* indicates required
Datenschutz

Our members come from following countries:

2011-2018 © PIWI International
email: Diese E-Mail-Adresse ist vor Spambots geschützt! Zur Anzeige muss JavaScript eingeschaltet sein!
Tel. +49 6133 50 99 226
Made with from